Flash Player non aggiornato

Politica per la Responsabilità Sociale ed Etica


Politica per la responsabilità sociale ed etica della Bifrangi spa
L’azienda Bifrangi s.p.a. si occupa della “Produzione di mozzi, ingranaggi ed altri particolari per l’industria automobilistica, ottenuti per stampaggio a caldo, trattamenti termici e lavorazioni meccaniche sugli acciai”.
La Bifrangi spa, da sempre impegnata a tutelare e proteggere i valori e i diritti dell’essere umano, consapevole dell’importanza e della rilevanza dei temi sociali nell’ambito della comunità in cui opera, ha deciso di adottare un Sistema di Gestione della Responsabilità Sociale nel pieno rispetto delle leggi regionali, nazionali e delle norme internazionali sui diritti umani, e fa riferimento alle linee guida della norma SA 8000:2008 (Social Accountability 8000).
La norma SA8000 rappresenta lo standard internazionale di certificazione che definisce i requisiti volontari che i datori di lavoro devono rispettare nei luoghi di lavoro, inclusi i diritti dei lavoratori, le condizioni del luogo di lavoro e i sistemi di gestione.
Tale norma si basa su principi dettati dai riferimento internazionali in materia di diritti umani e dei lavoratori ed in particolare fa riferimento ai concetti della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, delle Convenzioni ILO (International Labour Organisation) e delle Convenzioni delle Nazioni Unite sui Diritti del Bambino e dell’eliminazione di qualsiasi forma di discriminazione nei confronti delle donne.
Tale norma rappresenta uno strumento a disposizione dell’Azienda per misurare il grado di assunzione delle responsabilità nei confronti dei propri dipendenti e della Comunità nella quale l’Azienda si trova ad operare.
A tale scopo la Bifrangi spa ha deciso di diffondere la sua politica ai propri lavoratori e a tutti gli stakeholder (quali cliente, fornitori, istituzioni, consumatori, associazioni, ecc.) affinché sia resa evidente la volontà dell’azienda di realizzare prodotti che assicurino la soddisfazione dei propri clienti e che siano realizzati nel rispetto dei requisiti della norma SA8000 e del benessere collettivo.
E’ volontà dell’azienda che i principi di responsabilità sociale siano condivisi da tutti i fornitori coinvolti nella catena di fornitura dei propri prodotti e quindi garantire l’eticità dell’intero sistema produttivo fino al consumatore finale.
Tale forma di collaborazione è considerata fondamentale per costruire e mantenere rapporti commerciali con i propri fornitori e quindi garantire l’eticità del proprio ciclo produttivo.
Nello specifico la Bifrangi spa si impegna a rispettare i seguenti principi:
• rispetto della libertà e della dignità dei dipendenti/collaboratori;
• divieto di impiego di lavoro infantile, forzato e obbligato;
• rispetto del diritto alla sicurezza e salute sul luogo di rispetto del diritto di libertà sindacale e di contrattazione collettiva;
• diritto ad un salario dignitoso e ad un orario di lavoro;
• corretto diritto ad un salario uguale tra uomo e donna e assenza di discriminazione
• adozione di un adeguato sistema di monitoraggio periodico delle attività e dei risultati del sistema di gestione della responsabilità sociale.
• Adozione di un sistema di autocontrollo anticorruzione
• Di rispettare il protocollo “Conflict Minerals”


Mussolente 16 febbraio 2016

Francesco Biasion
Presidente Bifrangi spa
Altia
Berco
BMW
Deutz
Getrag
Industries Amaya Telleria
John Deere
Koyo Bearings
Mec Track
N+F Handelsgesellshaft
NSK
Schaeffler
SKF
SNR

 

16/05/2013
Pubblicate Certificazioni aggiornate
approfondisci »

Bifrangi SpA © 2012 - Tutti i diritti riservati - P.IVA 00169720240 - Personal Data Protection Info